BANNER-Megane_2re-RS3p.jpg Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?
18 Agosto 2019, 05:48:16

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Statistiche Sito
utenti
Utenti in totale: 6625
Ultimo utente: sergiolino

Nuovi Utenti
Mese: 24
Settimana: 3
Oggi: 3
Statistiche
Messaggi in totale: 221623
Discussioni in totale: 12230
Online Oggi: 65
Presenze Massime Online: 189
(31 Ottobre 2018, 09:12:41)
Utenti online
Utenti: 0
Visitatori: 47
Totale: 47
Partner: GardusTech.com
https://www.gardustech.com
Convenzioni
Pagine: [1]   Vai giù
  Invia questa discussione  |  Stampa  
Autore Discussione: CD TEST per impianti audio  (Letto 14673 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
RogerWaters
Utente non iscritto
« Topic Start: 22 Marzo 2009, 18:01:03 »

Ciao a tutti,
Come da oggetto posto un link dove è possibile scaricare tracce audio ad una certa frequenza molto utile agli smanettoni  Ghigno :

http://lnx.mariohifi.it/download/cd-test

In pratica ci sono una serie di tracce audio che emettono un suono ad una certa frequenza oltre a pattern che consentono di stabilire se nel proprio impianto ci sono buchi e/o carenze di frequenza... Sarebbè meglio se si disponesse dell'attrezzatura adatta per fare un'analisi di spettro, ma già ad orecchio si possono scoprire tante cose come, anche, se ci sono vibrazioni anomale e localizzarle con l'ausilio di fader e balance, o altoparlanti difettosi, ecc...
Il sito in questione è molto interessante e mi ci sono imbattuto perchè, con un amico, stiamo cercando di costruire un sub su misura per la sua Ibiza, spero ke la segnalazione vi sia utile  Occhiolino !!!

@mod: Non sapendo dove infilare la discussione ho creato un nuovo topic!!!
« Ultima modifica: 22 Marzo 2009, 18:01:38 da RogerWaters » Registrato  
Simply.the.Nenn
Senatore
Utente storico
*


٩๏̯͡๏)۶ 1.5Dci_90cv ٩๏̯͡๏)۶
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 39
Località: Cagliari
Messaggi: 12.160

Ringraziato: 421

WWW
« Risposta #1: 22 Marzo 2009, 19:37:16 »

va benissimo... tutto in ordine Occhiolino
Registrato  


RogerWaters
Utente non iscritto
« Risposta #2: 26 Gennaio 2011, 17:47:32 »

Immaginiamo ora di registrare questo evento, per semplicità immaginiamo di utilizzare un sistema di registrazione stereofonico (il più diffuso...). Anche qui, tralascio le tecniche di registrazione stereofonica (sebbene sarebbe molto interessante approfondire anche questo tema)... per ora ci basta sapere che i migliori tecnici del suono riescono ad imprimere nei loro supporti di registrazione una grandissima quantità di informazioni, tale da aver "impresso" per bene ciò che è avvenuto davanti a noi sul palcoscenico. Queste informazioni finiranno, con un delicato processo, su un comodo compact disc da utilizzare sul nostro impianto.


Mi viene in mente una domanda... quale, secondo te, potrebbe essere un buon cd test, però forse è meglio parlarne + avanti Indeciso
Registrato  
CENTRORADIO
Partners
Utente normale
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 43
Località: Trivignano (VE)
Messaggi: 846

Ringraziato: 146

« Risposta #3: 27 Gennaio 2011, 08:45:21 »

Mi viene in mente una domanda... quale, secondo te, potrebbe essere un buon cd test, però forse è meglio parlarne + avanti Indeciso

Un buon CD-test è il Referece CD ufficiale del Campionato Italiano Car Audio, il campionato nazionale basato sul regolamento ONE CAR... più che una raccolta di tracce musicali (peraltro di grande pregio), si tratta di una raccolta di strumenti di valutazione... ogni traccia ha lo scopo di aiutare a valutare un singolo parametro acustico in maniera molto precisa, il CD è infatti stato pensato per essere facilmente utilizzato anche da chi è alle prime armi...

Se vuoi aprire una discussione a parte ne parliamo volentieri, di questo e e di qualsiasi altro CD...  Occhiolino
Registrato  

CENTRORADIO Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - www.centroradio.it
RogerWaters
Utente non iscritto
« Risposta #4: 27 Gennaio 2011, 10:20:43 »

Grazie per la dritta (e anche per tutte le altre) Sorriso
Mi hai anche risposto ad una domanda ke stavo per farti, cioè se si riuscisse a valutare un impianto secondo elementi oggettivi (sempre per quanto possibile).
Cmq effettivamente è meglio aprire un altro topic a riguardo; non voglio ingolfarti Occhiolino fallo tu quando hai tempo e voglia Occhiolino

Post Unito: 27 Gennaio 2011, 10:50:58
Topic uniti
« Ultima modifica: 27 Gennaio 2011, 10:50:58 da RogerWaters » Registrato  
crazybus
Utente junior
***


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 39
Messaggi: 216

Ringraziato: 3

« Risposta #5: 27 Gennaio 2011, 21:26:19 »

io invece consiglio a tutti il cd con le orecchie  sogghigno
sia per l'elevata qualità di incisione che per la presenza di una voce guida che precede ogni brano dove spiega come e cosa ascoltare per capire un determinato parametro di ascolto
naturalmente c'è la versione italiana
e mi permetto di aggiungere compratelo originale, sorrido a volte quando vedo che si cerca la perfezione audio e poi c'è chi ascolta cd masterizzati e pure male  risatona01
naturalmente anche degli originali ci sono quelli incisi bene e altri fanno pietà.

Registrato  
CENTRORADIO
Partners
Utente normale
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 43
Località: Trivignano (VE)
Messaggi: 846

Ringraziato: 146

« Risposta #6: 28 Gennaio 2011, 12:18:18 »

io invece consiglio a tutti il cd con le orecchie  sogghigno
sia per l'elevata qualità di incisione che per la presenza di una voce guida che precede ogni brano dove spiega come e cosa ascoltare per capire un determinato parametro di ascolto
naturalmente c'è la versione italiana
e mi permetto di aggiungere compratelo originale, sorrido a volte quando vedo che si cerca la perfezione audio e poi c'è chi ascolta cd masterizzati e pure male  risatona01
naturalmente anche degli originali ci sono quelli incisi bene e altri fanno pietà.



Ottimo disco!!!

Il merito va tutto ovviamente alla Chesky Record, sinonimo e garanzia di qualità... purtroppo in Italia è difficile reperire dicchi di questa etichetta...

Il cd che suggerisci tuttavia è acquistabile tramite la rivista ACS - www.audiocarstereo.it - e correi aggiungere da un po' è uscito anche il secondo volume...  Occhiolino
Registrato  

CENTRORADIO Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - www.centroradio.it
crazybus
Utente junior
***


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 39
Messaggi: 216

Ringraziato: 3

« Risposta #7: 28 Gennaio 2011, 14:21:17 »

io l'ho comprato da audiokit di aprilia e vende anche online, sempre online di chesky li prendo da ibs
Registrato  
CENTRORADIO
Partners
Utente normale
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 43
Località: Trivignano (VE)
Messaggi: 846

Ringraziato: 146

« Risposta #8: 28 Gennaio 2011, 15:25:59 »

io l'ho comprato da audiokit di aprilia e vende anche online, sempre online di chesky li prendo da ibs

Su ibs purtroppo ogni volta che inserisco un cd della chesky nell' ordine, questo mi viene sospeso per irreperibilità del disco...  Pianto

Post Unito: 28 Gennaio 2011, 16:14:27
Permettetemi di soffermarmi un attimo ancora sul "Reference CD" ONE CAR...

Abbiamo avuto la fortuna (come ACCA) di poter collaborare con Velut Luna, la più famosa casa discografica italiana (di Padova per la precisione) specializzata in produzioni ad altissima fedeltà, e soprattutto di poter selezionare nel loro vasto archivio le tracce che più potevano servire allo scopo di valutare i vari aspetti sonori di un impianto car audio. La grande disponibilità della Velut Luna ci ha permesso anche di realizzare alcune tracce ad hoc (che nessun altro cd-test attualmente conosciuto può vantare) presso gli Studi Magister di Preganziol (TV), centro operativo dell' etichetta.
Tra queste sottolineo la traccia n°5, incisa nella Sala Gialla che misura circa 8 m di larghezza, circa 5 di altezza per 6 di profondità ed il pavimento è in legno. Sulla parete di destra c' è una porta taglia fuoco aperta che da su un corridoio di circa 6 metri. Su questo corridoio si affaccia anche la porta di ingrasso agli studi, che è aperta... è sera (le 9:30 circa) e di odono i grilli in lontananza... una ragazza scende da un auto (una Ford Focus) e sbatte la porta, attraversa il corridoio con un passo scandito dai tacchi a spillo, entra nella sala di registrazione e chiude la porta che sbatte molto forte (è una porta taglia fuoco in acciaio...), all' estremo sx un chitarrista seduto emette un arpeggio e la ragazza attraversa la stanza da dx a sx... quando arriva dietro il chitarrista si ferma e questo fa un sospiro e la ragazza ripercorre la stanza da sx a dx con passo più spedito (fa 2 passi in meno dall' andata), apre la porta ed all' estremo destro si fa vivo un altro musicista con un arpeggio di mandolino, la porta sbatte di nuovo con fragore e chitarra e mandolino cominciano a suonare, un giro di accordi ed ecco che parte una voce maschile, profonda e ben delineata al centro della scena ed un contrabbasso un paio di metri dietro al cantante, leggermente spostato sulla sx... il contrabbasso risulta grande, quasi enorme per una sala di queste dimensioni...

Con una traccia sola possiamo farci un' idea molto precisa di immagine, altezza, larghezza, profondità ed ambienza... senza contare la timbrica, la dinamica e la potenza espressa in assenza di distorsione del nostro impianto...

Per vostra curiosità, non sono mai riuscito ad ascoltare un impianto originale (Bose et simili...) che superasse decentemente la valutazione anche di uno solo di questi parametri...  Scioccato
Per fortuna...  Ghigno


Per maggiori informazioni, questo è il sito dove acquistare i dischi Velut Luna

http://www.ludomentis.it/


mentre questa è la recensione su nonsoloaudiofili.com di una visita agli Studi Magister, coì potete farvi un' idea dell' ambiente (nel caso veniate in possesso del cd di cui sopra...)

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/StudiMagisterIntro/tabid/117/Default.aspx
« Ultima modifica: 28 Gennaio 2011, 16:16:55 da CENTRORADIO » Registrato  

CENTRORADIO Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - www.centroradio.it
RogerWaters
Utente non iscritto
« Risposta #9: 02 Febbraio 2011, 10:54:16 »

In questi ultimi giorni ho fatto un pò di prove ascoltando cd originali (non avendo ancora cd professionali tipo quelli ke avete consigliato prima), tracce ke conosco piuttosto bene, cercando di scegliere tra quelli ke (secondo me) siano + espressivi possibile.

Ho provato con l'unplugged di Clapton, un "semi-unplugged" degli Eagles, un live dei Led Zeppelin, alcuni brani del live in japan dei Deep Purple.
In + ho provato con qualche album dei Pink Floyd e altri brani studio dei led zeppelin, però non avevo portato i cd originali e li ho ascoltati dal pen drive tramite USB ma con le tracce in formato *.wave. Rifarò la prova con i cd originali. Chiaramente loudness spento, equalizzatore flat e niente effettini o roba varia.

E' un pò difficile valutare tutti gli aspetti dei parametri cercando di mantenere alta la concentrazione e ora è altrettando difficile riuscire a fare delle domande Felice

Ci provo:
1- Le prove sono ancora poche però la prima cosa ke ho notato è ke sembra quasi ke l'impianto faccia fatica ad esprimere i grossi ambienti: a volte ci riesce discretamente (con gli Eagles e l'album the wall, ma quest'ultimo è un album studio) altre volte meno, però l'impressione è quella, devo provare ad ascoltare altro ancora;
2- E' possibile ke la scena sonora non sia perfettamente di fronte a noi ma defilata su un lato o, addirittura, come se ascoltassimo l'evento lateralmente? Mi riferisco alla possibilità ke l'evento sia stato registrato proprio in quel modo, non ricordo precisamente i nomi, ma è successo con alcuni brani studio dei led zeppelin; in una (bring it on home) in particolare sembra ke la chitarra sia da un lato e voce e armonica dall'altra ed è come se fossero a suonare uno di fronte all'altro Che?!? spero di non aver detto una fesseria;
3- Per fare la prova ho spento gli altoparlanti dietro (mentre di solito li tengo a volume un pò + basso): in pratica, sebbene non si senta musica provenire da dietro, sembra di sentire dei riverberi, può essere solo un'impressione?

Per il momento basta, se mi viene in mente altro scrivo Sorriso


Ps @centroradio: dici ke è il caso di aprire un nuovo topic per queste prove Indeciso ?
« Ultima modifica: 02 Febbraio 2011, 10:55:12 da RogerWaters » Registrato  
CENTRORADIO
Partners
Utente normale
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 43
Località: Trivignano (VE)
Messaggi: 846

Ringraziato: 146

« Risposta #10: 02 Febbraio 2011, 11:57:41 »

RogerWaters... con piacere ammetto che mi hai stupito ancora una volta!

L' unplugged di Clapton è uno dei cd più usati dagli appassionati un po' evoluti, anche se ha una registrazione un po' "ruffiana"...
Per il "semi-unplugged" degli Eagles non lo conosco, ma se è un' incisione dell' "epoca" allora è probabile che sia molto più "fedele" di quelle a caui le case discografiche ci hanno abituato di recente...
Eviterei di utilizza (per valutazioni di ascolto) incisioni "live" di grandi gruppi in grandi ambienti se non conosciamo esattamente i parametri di registrazione... solitamente i tecnici del suono esagerano un po'!

E' normale che tu trovi difficoltà a concentrarti, occorre molto allenamento anche per "saper ascoltare"  Sorriso

Provo a risponderti:
1- Non conosco la configurazione del tuo impianto, per cui non so a cosa è imputabile questa sua limitazione... ma complimenti per averlo notato!

2- I tecnici del suono ne combinano di ogni... ma solitamente se in un impianto hi-fi car il centro della scena si "spalma" da un lato (a sinistra vero???) è colpa di una grave mancanza in fase di taratura...

3- Solitamente un buon impianto hi-fi non ha bisogno di altoparlanti posteriori... a meno che non stiamo parlando di sistemi surround multicanale!

Effettivamente... qui si va un po' OT, che ne dici di parlarne nella discussione sui parametri di ascolto? Magari quando ho terminato di spiegare i vari parametri di ascolto?
Registrato  

CENTRORADIO Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - www.centroradio.it
RogerWaters
Utente non iscritto
« Risposta #11: 03 Febbraio 2011, 19:03:06 »

 Fico
No però devo essere sincero... l'unplugged l'ho comprato 15 anni fa (o forse +) ma perchè avevo consumato la musicassetta e quel cd merita alla grande. Poi parlando con te è stato il primo album ke mi è venuto in mente perchè da ignorante ritenevo fosse un buon inizio Sorriso

Ok ne riparliamo + in la, fammi un cenno Sorriso
Registrato  
CENTRORADIO
Partners
Utente normale
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 43
Località: Trivignano (VE)
Messaggi: 846

Ringraziato: 146

« Risposta #12: 03 Febbraio 2011, 19:21:49 »

Paradossalmente dischi incisi in epoche tecnologicamente più retrograde sono incisi meglio... perchè esistevano meno mezzi per manipolare il suono...

Ecco perchè, per esempio, i vecchi dischi degli AD/DC suonano così bene... la band registrava con tutti i membri nella stessa sala ed i soldi per la post-produzione all' inizio scarseggiavano... provate ad ascoltare Back in Black (ovviamente non la versione ri-masterizata...)  Ghigno

Meno manipolazione della registrazione c' è e meglio è! Pensate ai dischi che oggi di producono e si realizzano davanti ad un computer portatile... sono la disgrazia più grande del mercato musicale... tutti posso "fare" un disco oggi, ed i risultati sono considerati sempre egregi, per il solo motivo che l' appiattimento qualitativo delle registrazioni va a pari passo con l' appiattimento del livello artistico...

Provate a guardare qui

<a href="http://www.youtube.com/v/oZNUEzKfYzs" target="_blank">http://www.youtube.com/v/oZNUEzKfYzs</a>

sono le prove di "Illegal Love", l' ultimo disco di Cristina Sartori... quella è la sala degli studi Magister della traccia con la passeggiata di cui vi ho parlato sopra... questo è un disco di quelli che possono cambiare la "vita" di un appassionato di musica!!! Una cantante "da paura", una chitarrista eccezionale ed un percussionista eclettico... il pubblico in sala (solo per metà delle tracce) e tanta "magia"!!!

Il bello è che le produzioni di alta qualità portano a dischi dal prezzo super-concorrenziale...  Occhiolino

http://www.ludomentis.it/index.php?c=7a&l=ita&spc=&id_cat=6&pagina=1&id=213
Registrato  

CENTRORADIO Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - www.centroradio.it
RogerWaters
Utente non iscritto
« Risposta #13: 03 Febbraio 2011, 20:29:36 »

Ecco perchè, per esempio, i vecchi dischi degli AD/DC suonano così bene... la band registrava con tutti i membri nella stessa sala ed i soldi per la post-produzione all' inizio scarseggiavano... provate ad ascoltare Back in Black (ovviamente non la versione ri-masterizata...)  Ghigno

Ce li ho!!! clapping
E' proprio un paradosso Sorriso
Registrato  
CENTRORADIO
Partners
Utente normale
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 43
Località: Trivignano (VE)
Messaggi: 846

Ringraziato: 146

« Risposta #14: 07 Febbraio 2011, 10:53:22 »

Già... paradossalmente anche molti dischi incisi anni fa da band che non avevano il budget per pagare "effetti speciali" in post-produzione risultano oggi dei riferimenti assoluti!
Registrato  

CENTRORADIO Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - www.centroradio.it
andreapepp
Utente junior
***


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 38
Località: Milano
Messaggi: 158

Ringraziato: 10

« Risposta #15: 20 Aprile 2017, 13:49:54 »

"Reference CD" ONE CAR  up

appena mandata 2° mail di richiesta...vediamo se qualcuno si degna a rispondere
Registrato  

Megane Sporter Intens 1.5 EDC - WIP
HELIX HX DSP-Genesis 4
Pagine: [1]   Vai su
  Invia questa discussione  |  Stampa  
 
Vai a:  



Related Topics
Oggetto Aperta da Risposte Visite Ultimo messaggio
Test Megane F1 per ElaborarE Off Topic « 1 2 3 4 » gioF1 74 17871 Ultimo messaggio 10 Novembre 2009, 23:21:52
da gioF1
Impianti Audio: Discussioni su Casse, Kit, Amplificatori, Componenti, ecc. Car Audio « 1 2 ... 49 50 » Omihalcon 981 340565 Ultimo messaggio 23 Gennaio 2018, 23:28:09
da Omihalcon
[Scenic] Impianti Audio: Discussioni su Casse, Kit, Amplificatori, Componenti, ecc Varie + Guide « 1 2 » gensromana 20 24390 Ultimo messaggio 06 Maggio 2017, 10:24:26
da Omihalcon