BANNER-Megane_2re-3p.jpg Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?
04 Marzo 2024, 23:09:15

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Statistiche Sito
utenti
Utenti in totale: 7614
Ultimo utente: Bigman

Nuovi Utenti
Mese: 0
Settimana: 0
Oggi: 0
Statistiche
Messaggi in totale: 224667
Discussioni in totale: 13150
Online Oggi: 135
Presenze Massime Online: 936
(22 Gennaio 2020, 14:14:44)
Utenti online
Utenti: 0
Visitatori: 94
Totale: 94
Partner: GardusTech.com
https://www.gardustech.com
Convenzioni
Pagine: [1]   Vai giù
  Invia questa discussione  |  Stampa  
Autore Discussione: Parabbrezza appannato..  (Letto 4042 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
asas86
Senatore
Utente storico
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 38
Messaggi: 8.630

Ringraziato: 692

« Topic Start: 07 Agosto 2012, 19:56:41 »

salve, ieri sera mi e successa una cosa strana, premetto che era una serata umidissima... ero con aria condizionata accesa, e non appena mi sono ritrovato nel traffico il parabbrezza si e appannato senza riuscire a spannarlo.. si appannava dapprima nella zona delle bocchette per poi propagarsi su tutto il para... anche cambiando la direzione, cioe ho indirizzato l aria di fronte ma sempre uguale.. solo azionando i tergicristalli riuscivo a vedere perche si appannava esternamente.. spero si tratti dell umidita...
Registrato  



                      Ex  Megane II ph 2 1.5 dci 106 cv
stuart
Utente normale
****


Scollegato Scollegato


Eta': nessuna
Messaggi: 440

Ringraziato: 21

« Risposta #1: 07 Agosto 2012, 20:11:11 »

normale
una curiosità?
clima manuale o automatico?
p.s. nn ti vnega in mente di comprare antiappannanti, nn funzionano ( o meglio funzionano come glassex, cif, vetril ecc)
Registrato  
RioSaeba
Socio 2016
Utente normale
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 49
Messaggi: 238

Ringraziato: 60

« Risposta #2: 07 Agosto 2012, 21:04:36 »

Hehehehe!!! sticazzi Potrebbero essere gli alieni... oppure la sconosciuta umidità assassina, cuggina della nebbia assassina, oppure potrebbe essere una conseguenza della profezia del calendario dei Maya... oppure sarà un caso da Kazzenger ( <a href="http://www.youtube.com/v/VVsSdD9ultE" target="_blank">http://www.youtube.com/v/VVsSdD9ultE</a> ).
Abbiate pazienza il caldo mi da sempre alla testa!!! Ora torno serio e provo a spiegare il fenomeno fisico che è avvenuto al parabrezza della tua macchina.
Dovrebbe essere il tipico fenomeno di condensa causato dalla differenza di temperatura tra l'interno e l'esterno dell'auto che è stato oltretutto amplificato come detto da te dall'alta percentuale di umidità presente nell'aria. Anche se il condizionatore era acceso, l'aria immessa nell'abitacolo viene comunque presa all'esterno e il climatizzatore non riesce a condensarla tutta, per evitare l'appannamento interno del parabrezza avresti dovuto azionare il ricircolo dell'aria interna dell'abitacolo, in tale maniera avresti mitigato ed aiutato il condizionatore a compiere i suo dovere, ovvero quello di condensare l'umidità dell'aria all'esterno dell'abitacolo, è per tale fenomeno che con l'aria condizionata la macchina durante il funzionamento dell'A/C (aria condizionata) ogni tanto fa fare tanta plin plin alle nostre auto. Inoltre il delta t, ovvero qualsiasi oggetto che sia a contatto con una differenza di temperatura, nel tuo caso tra la parte esterna e quella interna del parabrezza dopo il superamento di circa 8/10 gradi automaticamente fa scaturire il così detto fenomeno della condensa che all'aumentare della differenza della temperatura e dell'umidità produrrà appunto un leggero appannamento, poi nebbia, quindi rugiada e per finire se il fenomeno viene ulteriormente amplificato si arriva al'unione delle gocce di rugiada e si forma il personale rivolo d'acqua o nei migliori casi le famose cascate del Niagara nell'auto (fatti rarissimo) infatti è più facile che nell'ultimo caso l'auto venga travolta da un fiume d'acqua piuttosto che produrre essa stessa l'inondazione.
Comunque metto il link ad un sito che spiega meglio il fenomeno della condensa:
http://www.marinig.com/sites/default/files/attachments/152/la_condensa.pdf

Piuttosto rimani sereno e tranquillo che hai appena assistito ad un fenomeno molto raro soprattutto alle latitudini da cui si è palesata la manifestazione atmosferica. In ambienti più umidi come l'India, la Cina, il Brasile sono fenomeni ben meglio conosciuti. Rinnovo i miei più cordiali e sinceri saluti.
Registrato  

Ci sono 2 cose che un uomo deve fare nella vita: "La prima è amare la propria donna, la seconda è rendere il favore agli amici"
asas86
Senatore
Utente storico
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 38
Messaggi: 8.630

Ringraziato: 692

« Risposta #3: 07 Agosto 2012, 21:17:15 »

clima automatico.. cmq meglio cosi, girando su internet ho trovato altre discussioni con problemi quasi simili ma dovuti alla presenza di acqua all interrno
Registrato  



                      Ex  Megane II ph 2 1.5 dci 106 cv
Fiosco
Socio 2016
Utente senior
*


Megane sportour Gt-Line 1.5 DCI 110cv
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 45
Località: Varese
Messaggi: 1.054

Ringraziato: 60

« Risposta #4: 08 Agosto 2012, 08:08:53 »

Se hai il clima automatico quando sei in zone trafficate si accende automaticamente riciclo automatico e questo fa sì che non venga scambiata umidità con l'esterno

Inviato dal mio Galaxy Nexus con Tapatalk 2
Registrato  

Megane Sportour GT Line 1.5 110 cv Grigio eclissi + Radio 4x30 Arkamys Bluetooth Plug&Music + luci interne led by meganecc
La mia meggy http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=31681.0
VSSPLA
Utente normale
****


Megane Berlina GT Line 1.9 dCi 130cv FAP
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': nessuna
Messaggi: 339

Ringraziato: 59

« Risposta #5: 08 Agosto 2012, 13:06:52 »

Se hai il clima automatico quando sei in zone trafficate si accende automaticamente riciclo automatico e questo fa sì che non venga scambiata umidità con l'esterno

Inviato dal mio Galaxy Nexus con Tapatalk 2
Come fa ad accendersi automaticamnete il riciclo automatico in zone trafficate? dovrebbero eserci dei sensori ke rilevano l'inquinamento per fare una cosa del genere Che?!? Che?!? Che?!?
Registrato  

Se sono stato utile, premendo il tasto Thanks sarai d'aiuto anche a me!!
Se vuoi vedere la mia Gt Line clicca QUI:


asas86
Senatore
Utente storico
*


Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 38
Messaggi: 8.630

Ringraziato: 692

« Risposta #6: 08 Agosto 2012, 16:53:10 »

Come fa ad accendersi automaticamnete il riciclo automatico in zone trafficate? dovrebbero eserci dei sensori ke rilevano l'inquinamento per fare una cosa del genere Che?!? Che?!? Che?!?
quoto non penso succederebbe
Registrato  



                      Ex  Megane II ph 2 1.5 dci 106 cv
Fiosco
Socio 2016
Utente senior
*


Megane sportour Gt-Line 1.5 DCI 110cv
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 45
Località: Varese
Messaggi: 1.054

Ringraziato: 60

« Risposta #7: 08 Agosto 2012, 18:46:01 »

Nel manuale del modello pre restyling é chiaramente descritto che il ricircolo automatico funziona così lo trovate a pag 3.10 la seconda nota

Inviato dal mio Galaxy Nexus con Tapatalk 2
Registrato  

Megane Sportour GT Line 1.5 110 cv Grigio eclissi + Radio 4x30 Arkamys Bluetooth Plug&Music + luci interne led by meganecc
La mia meggy http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=31681.0
VSSPLA
Utente normale
****


Megane Berlina GT Line 1.9 dCi 130cv FAP
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': nessuna
Messaggi: 339

Ringraziato: 59

« Risposta #8: 12 Agosto 2012, 14:07:00 »

Ma effettivamente sotto a ricircolo c'e scritto ke è gestito in modo automatico, ma non capisco proprio come possa avvenire cio Che?!?
la seconda nota dice ke permette di essere isolati dall'esterno, ma non ke si attivi in modo automatico in determinate condizioni..
ecco la pag 3.10 ke ne parla:

ARIA CONDIZIONATA AUTOMATICA
Ricircolo
Questa funzione è gestita automaticamente,
ma potete anche attivarla manualmente.
Nota
– durante il ricircolo, l’aria presente
nell’abitacolo viene fatta ricircolare
senza immissione d’aria esterna;
– il ricircolo dell’aria permette d’isolarvi
dall’ambiente esterno (circolazione
in zone inquinate...);
– di raffreddare più rapidamente la
temperatura dell’abitacolo.

Utilizzo manuale
Una pressione sul tasto 11 permette di
forzare il ricircolo dell’aria, in tal caso,
la spia integrata si accende.
L’utilizzo prolungato della funzione ricircolo
può causare cattivi odori a causa
del mancato ricambio di aria nonché
l’appannamento dei vetri.
Si consiglia quindi di tornare alla modalità
automatica premendo nuovamente
il tasto 11 non appena il ricircolo
dell’aria non è più necessario.

Disattivazione del sistema
Premete il tasto 7 per disattivare il sistema,
in tal caso «OFF» compare sul
display 13. Per attivarlo premete uno
degli interruttori 2, 3 o 4.

Registrato  

Se sono stato utile, premendo il tasto Thanks sarai d'aiuto anche a me!!
Se vuoi vedere la mia Gt Line clicca QUI:


nd.studio
Utente junior
***


sportour 1.5dci 110cv grigio eclissi
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio

Eta': 78
Località: Lecce
Messaggi: 99

Ringraziato: 5

« Risposta #9: 19 Agosto 2012, 00:47:02 »

l'aria in uscita dalle bocchette sul parabrezza è molto fredda quindi si appanna dall'esterno, quando succede a me specie nelle giornate molto umide la mischio con un po di aria calda in modo da non sparare aria gelida sul parabrezza.
Registrato  
Pagine: [1]   Vai su
  Invia questa discussione  |  Stampa  
 
Vai a: